comune firmo

Comune di Firmo - Provincia di Cosenza - Sito Istituzionale

Italiano /      
  arte   storia   tradizioni  
Il Cibo

Il cibo essendo strettamente legato all’esistenza, al mantenimento in vita è molto importante anche per i firmensi che fieramente portano avanti la ricchissima tradizione multiculturale che abbraccia le migliori particolarità della cultura mediterranea odori e sapori che si sono mischiati nel tempo e che danno frutti deliziosi. Una caratteristica importante sono le paste alimentari di tradizione.




Rrashkatjelët : fusilli di pasta all’uovo, fresca, legati alla «festa grande» e alle feste religiose mariane, vanno conditi con sugo di pollo ruspante o capretto e polpettine di carne, richiederebbero tradizionalmente il formaggio pecorino.








Shtridhlat : pasta filata di un impasto senza uova, si mangiano con i legumi, e condite colitamente con olio aglio e peperoncino macinato.

Rrijitiprejta : orecchiette

Strangula : gnocchi confezionati con farina impastata con acqua calda.

Dromësat : sono il fiore all’occhiello della tradizione gastronomica di Firmo, sorta di piccoli grumi di acqua e farina che sii cucinano in un sugo di pomodoro allungato. Sempre viva nella cucina firmense questa pietanza povera e veloce ma deliziosa e molto adatta alla cucina moderna, è stata messa in luce dalla attenta ristorazione di Firmo e ora riscoperta da tutti i paesi italo-albanesi.

Come solitamente avviene nella cultura contadina le pietanze di carne che accompagnano la pasta sono di capretto, pollame o cacciagione, anche se ora possiamo dire che carne e pesce di ogni tipo si integrano cone i primi tradizionali e i contorni.

I tempi delle feste hanno preparazioni proprie:

A Natale si preparano:

Petulle: fritelle di pasta lievitata fritte in olio.

Kanarikulë: piccoli portafogli di un impasto di farina e olio, acqua e vino poi fritti in olio e coperti di miele.

Kasatele: ravioli dolci a mezzaluna riempiti di marmellata crema di ricotta ecc.

Xhurxhullea: torrone di semi di sesamo.

A Pasqua

Tortane: sorta di ciambelle confezionate con uova, zucchero e guarnite di uova.

A mezzagosto, per la festa dell’Assunta pasta mole, biscotti di uova e zucchero.



Per matrimoni, lauree e altre occasioni mustaculli impasto di miele e farina, lavorato finemente.

Il tutto accompagnato dagli ottimi vini rossi e coprosi del territorio di Firmo.
Comune Di Firmo - Piazza Municipio, 3 - 87010 Firmo (CS) Tel 0981940007 - Fax 0981940417 - pec: protocollo@pec.comune.firmo.cs.it